Un tatuaggio che vale un iPhone 8?

0
3356
La storia arriva direttamente dagli Stati Uniti ed ha come protagonista un giovane che ha avuto un’idea un po’ fuori dagli schemi per ottenere quel melafonino tanto desiderato. All’uscita del nuovo arrivato in casa Apple, ha pensato di provare a farsi fare un tatuaggio pubblicitario in cambio di un iPhone 8. Il tatuaggio pubblicitario esiste da anni e spesso molte persone ottengono del denaro dalle aziende che accettano questo tipo di pubblicità che “gira assieme” alla persona che lo porta. Il giovane Philip Harrison ha deciso di inviare una proposta all’azienda T-Mobile con l’intento di farsi regalare un iPhone8.A quale prezzo? Un po’ bizzarro sicuramente per chi non condivide la sua scelta, ma sicuramente memorabile. Il giovane ha scritto una mail alla T-Mobile offrendosi di farsi fare un tatuaggio con il logo dell’azienda in cambio di un nuovissimo iPhone 8. La richiesta da parte dell’azienda è stata accettata e per lui è diventata una vera e propria sfida perché ha dichiarato, poi, che la sua ragazza, alquanto sconvolta dalla decisione, gli abbia  consigliato di farlo in un punto strategico da nascondere a piacimento, tipo il bicipide superiore. Ma il ragazzo non timoroso di affrontare la sua sfida si è fatto tatuare il logo sul braccio condividendo la sua storia sui social, assieme anche alle foto del suo nuovo melafonino che gli è arrivato come promesso.