Tatuaggio sui capezzoli: si può fare?

0
1022
Per quanto ad alcuni possa sembrare estremo, il tatuaggio sui capezzoli esiste sebbene occorre fare alcune precisazioni. Sia per le donne sia per gli uomini il capezzolo rappresenta una zona del corpo estremamente sensibile che va trattata con molta cura e che potrebbe subito farvi andare incontro ad infezioni anche piuttosto serie. Esiste poi una differenza tra il tatuaggio che si trova intorno al capezzolo e in un certo modo lo incornicia e una trasformazione vera e propria del capezzolo. Esiste, infatti, la possibilità di andare a modificare la forma delle areole e anche di ravvivarne il colore con un tatuaggio chirurgico. Si tratta di un intervento che non viene assolutamente fatto dal tatuatore e costa intorno ai 1500-1600 euro. L’intervento va a modificare anche delle piccole imperfezioni attraverso lo scurimento delle aureole e alla formazione di un disegno che può essere un cuore, un fiore e così via. Però l’effetto non è “per sempre” perché occorre il ritocchino ogni 12 mesi circa.Ovviamente esistono anche dei tatuaggi il cui disegno va a circondare la zona del capezzolo. Per questo tipo di tatuaggio,come per gli altri, bisogna sempre essere sicuri di non avere allergie particolari agli elementi degli inchiostri. Si tratta, ovviamente, di una zona sensibile e delicata e dopo il tatuaggio la cura durante la fase di cicatrizzazione è importante.