Tatuaggio piuma : idee e significato

0
3007
Già negli scorsi mesi abbiamo visto che la piuma come soggetto di un tatuaggio è stato molto utilizzata, ma quali sono i tatuaggi con le piume più belli? Cosa significa tatuarsi una piuma? La piuma è un simbolo antico che ha diversi significati e si differenzia anche a seconda del tipo. Gli Indiani d’America la consideravano come portatore di sogni belli e diffusore di desideri, quasi come un modo per farli volare in alto ed accelerarne la realizzazione. Ecco perché le troviamo nei loro tipici “acchiappasogni”. Un tatuaggio molto bello è, infatti, la riproduzione di un acchiappasogni che viene riprodotto in zone come la spalla, il braccio o anche la zona dei fianchi. Le piume nell’antica Roma simboleggiavano la velocità, quindi potremmo anche vederla come simbolo di una persona attenta, attiva, scaltra e allo stesso tempo vivace. La piuma assume, poi, significato diverso anche a seconda del volatile al quale appartiene. La piuma d’oca è simbolo di scrittura, quindi utilizzato da persone particolarmente attratte dalla letteratura e dall’arte della scrittura in sé. La piuma di gufo simboleggia la saggezza, quella di pavone la bellezza, quella di rondine il coraggio e anche la fecondità, quella di fenice una rinascita. Scegliere il tipo di piuma è importante quanto il posto in cui volete che vi sia tatuata. Spesso molte persone scelgono il collo perchè è possibile riprodurla in modo che avvolga una zona del collo, o anche la schiena, il braccio o il fianco.