Tatuaggio con le scritte: segreti per non sbagliare

0
2740
Molto gettonati già un po’ anni sono i tatuaggi con le scritte. Rappresentano nomi, date o frasi particolari che rispecchiano la nostra personalità, la filosofia con la quale affrontiamo la vita o che semplicemente vogliamo legare ad un episodio o ad un momento della nostra vita. Ci sono delle regole o meglio dei consigli che bisognerebbe seguire per evitare di sbagliare con i tatuaggi con le scritte. Infatti bisogna sapere che comunque un tatuaggio viene inciso sulla pelle molto più facilmente di quanto poi si debba fare per toglierlo. Per prima cosa se si decide di tatuarsi un nome o una data bisogna sempre rifletterci e non farsi semplicemente prendere dalla foga di un momento. Parliamo ad esempio di tatuaggi legati a storie d’amore che potrebbero finire o casi simili. Una volta scelto bene il soggetto del nostro tatuaggio è anche importante scegliere la zona dove verrà eseguito perchè quello potrà poi determinare le scelte successive. Un ulteriore elemento da non sottovalutare è il font scelto. Non è importate solo la scelta della frase in sè, ma anche il font utilizzato con corsivo, normale di una grandezza o dell’altra. Tutti particolari che possono cambiare il risultato finale ed una volta eseguito il tatuaggio sarà poi difficile rimediare. Quindi importante è visualizzare in concreto come verrà il risultato finale e soprattutto : occhio agli errori!