Tatuaggi geometrici, uno stile particolare – Galleria di foto

0
3301
tatuaggi-geometrici
Prima1 di 77

I tatuaggi geometri stanno avendo un boom di richieste in questi ultimi anni, al pari dell’acquerello, grazie alla loro raffinatezza stilistica che li collocano in quel segmento di tattoo non aggressivi ma molto simbolici.

La geometria è già molto simbolica, nella sua dottrina, e unita ai soggetti dei tatuaggi, diviene ancora più esoterica. La geometria rappresenta la perfezione realizzativa, sia universale, che umana, e non a caso era alla base della massoneria accettata, ovvero quella medioevale di cui erano parte proprio i realizzatori delle grandi opere architettoniche, dai semplici maniscalchi ai grandi maestri.

Il tatuaggio geometrico riprende le principali forme della geometria per creare soggetti del tutto proporzionati ed equilibrati, in un perfetto principio realizzativo, in cui linee, ed angoli, sono scelti con cura per la struttura dell’opera. Ecco allora che abbiamo visi e animali costituiti da triangoli, quadrati, cerchi e trapezi, perfettamente misurati come con il compasso e la squadra.

Attraverso la geometria e la matematica, la natura crea le sue forme e i suoi esseri viventi, e allo stesso modo, i tatuatori geometrici, intendono riportare sulla pelle queste forme e queste creazioni “magiche”, per realizzare quello che la natura fa nel mondo reale.

Prima1 di 77