Tatuaggi alberi, bellissimi sulla schiena – Galleria di foto

0
3995
tatuaggi-albero
Prima1 di 46

L’albero è un simbolo molto antico, per qualsiasi cultura, e molto riprodotto nel mondo dei tatuaggi. Se tatuato, l’albero simboleggia la felicità, la pace, l’amore, ma nella cultura in generale l’albero è anche simbolo di vita, longevità e grande forza.

Questo tatuaggio è sempre molto suggestivo, e variegato. Il tatuaggio infatti può essere creato con tanti stili, tra cui il bellissimo acquerello, che riproduce con grande emozione gli alberi in fiore, specialmente quelli da frutto, come i ciliegi e gli aranci, bellissimi in primavera. Ma l’albero può essere rappresentato anche spoglio, senza foglie, o con i bellissimi colori dell’autunno. Possono essere rappresentati con, o senza radici, con foglie cadule oppure con degli animali in posa.

L’albero esprime grande saggezza, eternità ma anche forza e abbondanza. Un simbolo molto positivo, per uno degli esseri viventi più antichi e importanti della catena alimentare globale.

È quindi più che normale che l’albero, sia importantissimo in tutte le culture antiche, oggetto anche di venerazione. Ad esempio, la principale divinità dei Sassoni, era un albero sacro, che Carlo Magno abbatté, proprio per annullare la cultura pagana di quel popolo, e costringerlo alla conversione al cristianesimo. Tra i più tatuati, c’è certamente il ciliegio, che ha una grande valenza nella cultura giapponese. Questa gallery vi sarà sicuramente di ispirazione.

Prima1 di 46