Pellicola sul tatuaggio: si o no?

0
2642
Avete fatto un tatuaggio da poco e avete ancora dei dubbi tipo: “ La pellicola si toglie? Quando? Poi la devo rimettere?”  e così via ? Non abbiate timore che questi dubbi sono del tutto naturali.Sicuramente bisogna trattare il proprio tatuaggio con molta delicatezza durante le prime ore e comunque fino a cicatrizzazione avvenuta perché il rischio che si possa infettare esiste per tutti. Nel momento in cui, poi, un tatuaggio fa infezione bisogna subito rimediare con delle cure apposite, ma con la dovuta attenzione alle norme igieniche il rischio si riduce di molto diventando quasi una cosa da dimenticare.Come detto uno dei dubbi che si possono avere dopo l’esecuzione del tatuaggio riguarda l’uso della pellicola trasparente, quella di tipo alimentare per intenderci che il tatuatore ci mette dopo aver ultimato tutto. Una volta rientrati a casa dopo il tatuaggio, o comunque durante le primissime ore, la pellicola non va tolta subito.Il suo scopo è quello di fare da protezione da polvere e altre impurità che potrebbero attaccarsi al tatuaggio. Trascorse 3 – 4 ore questo bell’involucro va tolto perché il tatuaggio va lavato, asciugato e deve stare all’aria per accelerare il processo di guarigione. Dopo di che la pellicola non va rimessa se non magari in casi particolari come per esempio se avete esigenza di stare in un luogo dove ci sono polveri, sabbia o altre impurità.