Hotel Butterfly Roma: tra cibo e tattoo, il regno del benessere


Inaugurato a fine maggio, l’Hotel Butterfly , chiamato anche Guido Reni District,  rappresenta una vera e propria tanta per chi ama i tatuaggi, ma non solo. Si definisce come uno spazio dedicato interamente all’arte dove possiamo ammirare la bellezza del luogo rappresentato dalle Ex Caserme Guido Reni dotato di spazi esterni favolosi e due piani di aree dedicate allo shopping, al cibo, alla musica e ai tattoo.

Questo luogo nasce per mettere assieme vari tipi di passioni e avvicinare anche persone con interessi differenti. Così gli amanti dei tattoo potranno entrare nelle aree dedicate al body art e ai tatuaggi e farsi assistere anche da personalità di spicco come Core Latino, Fronte del Porto e Korpus Domini.

Allo stesso modo per coloro che vogliono dedicarsi alla cura del loro corpo c’è un’area dedicata al benessere e per il piacere del palato zone di ristorazione ed enoteche d’eccellenza. Per gli amanti delle atmosfere anni ’50 perchè non tuffarsi nelle sale giochi con flipper e biliardino? E sempre in tema di arte, gli amanti del vinile non potranno non visitare il negozio di musica interamente dedicati al vinile.

Ci aspettiamo grandi eventi organizzati in queste aree dove collaborano alla creazione di un’atmosfera dedicata alla cura del corpo e della mente molti professionisti.

Se ti è piaciuto il nostro articolo non dimenticare di mettere un like alla nostra pagina facebook

Potrebbero interessarti anche...