Estate 2017, il tatuaggio piccolo e anche nascosto

0
2483
Prima1 di 30
Se guardiamo all’evoluzione della concezione del tatuaggio negli anni, possiamo notare una serie di cambiamenti anche nella considerazione del luogo in cui farsi tatuare. Le donne con il tempo hanno cercato di farsi spazio tra le tendenze tattoo per poterle associare a quell’amore per il gusto estetico che da sempre le contraddistingue. Molte donne, appassionate di tatuaggi, amano mettere in mostra dei lavori eseguiti sulla loro pelle in zone che sono ben in mostra, altre, al contrario, scelgono zone un po’ più sexy e anche nascoste. Questa la tendenza per il 2017 che vede una scelta maggiore di tatuaggi piccoli e in zone particolari. La zona del costato per esempio, quella che si trova proprio sotto al seno, è una zona molto sexy e adatta a tatuare piccoli simboli o anche scritte sottili. Questa zona appare scoperta solo in costume da bagno o se proprio si indossa un abito particolare. Altra zona sexy e più segreta è la zona del bacino, anch’essa scoperta solo in spiaggia o con pantaloni a vita bassissima. Allo stesso modo si può scegliere la parte dietro all’orecchio ( zona di attaccatura dei capelli) o ancora nella zona ascellare o anche il polso. Tanti i piccoli simboli che vengono scelti per queste zone quasi nascoste come cuori, stelle, sole, fiori, scritte e altri simboli. 
Prima1 di 30