Corciano Festival, Stigmăta : la mostra sulla tradizione del tatuaggio

0
1258
Si svolgerà dal 5 al 20 Agosto 2017 la 53 esima edizione del Corciano Festival un evento dedicato alle antiche tradizioni, alle arti visive, alla letteratura, alla storia e ad altro ancora. Visitare il Festival di Corciano vi permetterà di immergervi nella storia e nell’arte attraverso tantissimi eventi organizzati nel dettaglio: sfilate, mostre, conferenze e anche presentazioni culinarie e tanto altro. Presso le Sale dell’Antico Mulino del Palazzo Comunale, durante il festival, avrete la possibilità di visitare “Stigmăta“, la mostra dedicata alla tradizione del tatuaggio in Italia. Ad organizzare la mostra Luisa Gnecchi Ruscone con la collaborazione del Museo Archeologico dell’Alto Adige e del l Museo di Antropologia Criminale “Cesare Lombroso”. Ricorrendo anche alle collezioni private, Stigmăta mette in mostra concertamente tutte le tappe fondamentali della storia del tatuaggio in Italia, che parte da un’epoca molto antica e che prosegue secolo dopo secolo con delle identificazioni diverse nella concezione del tatuaggio: dai tatuaggi religiosi incisi sui crociati a quelli dei carcerati e dei malavitosi. Grazie a foto e a strumenti originali risalenti anche al XVI e XIX secolo, non solo gli appassionati di tatuaggi potranno trovare davvero interessante la mostra. Il progetto è partito già a marzo scorso quando la mostra è stata presentata al Museo Civico Medievale di Bologna e ripercorre in maniera lineare e completa la storia del tatuaggio all’interno della nostra penisola.