Controindicazioni del piercing alla lingua

0
2245
Il piercing alla lingua è uno dei tipi di piercing più voluti sia dai ragazzi che dalle ragazze. Superata magari la paura del dolore, molti pensano al risultato finale che così tanto piace. A livello di dolore, infatti, si sente il pizzico dell’ago in superficie ma non quel dolore lacerante che immaginiamo un po’ tutti.Come per tutti i piercing ha delle controindicazioni e soprattutto avere un piercing alla lingua comporta degli accorgimenti che bisogna avere per garantire la giusta igiene. Innanzitutto per fare un piercing di qualunque genere bisogna rivolgersi a piercer professionisti. Solo i professionisti possono garantire che vengano rispettate tutte le norme igienico-sanitarie già a partire dal momento in cui si utilizzano gli strumenti per forare il vostro corpo. Una volta fatto il piercing, la lingua potrà risultare gonfia e dolorante per un po’ di tempo. Di conseguenza oltre che non riuscire a parlare bene, non riuscirete nemmeno a mangiare proprio ogni tipo di cibo. Tempo qualche settimana e sarà comunque, tutto superato. Durante il periodo di guarigione, potrebbero anche svilupparsi infezioni di vario genere o anche un vero e proprio rigetto al piercing. Inoltre, denti e gengive spesso risentono delle forme e dei materiali duri dei piercing che vengono inseriti, motivo per il quale potrebbero verificarsi delle lesioni che vanno curate per evitare che sfocino in qualcosa di più grave.