tatuaggi-corona
Prima1 di 32

La corona non è tra i tatuaggi più popolari, ma ha un suo seguito, soprattutto tra il sesso femminile. Sono molti gli stili utilizzabili per questo soggetto, dal minimalista stilizzato, a tatuaggi più grandi e ricchi di particolari, anche se la prima opzione è la più utilizzata e consente soprattutto dei tatuaggi più piccoli e posizionabili in varie parti del corpo.

Chi sceglie questo soggetto, vuole indicare chiaramente dei significati regali, con un messaggio di sovranità, ma anche di dedizione e vittoria. Anche il modo di tatuarla può cambiare il significato del disegno, che, se fatto con i riflessi di lucentezza ad esempio, diventa simbolo di energia mentale e di potere. Se disegnato ai piedi, indica invece la perdita della regalità, mentre con piante sempreverdi, simboleggia l’immortalità e la vita.

Nella cultura cristiana ha il significato della vittoria sulla morte, mentre quella d’oro rappresenta la forza d’animo, la dignità, e la sconfitta dei vizi. Per i Cinesi significa supremazia, ma se la corona copre le orecchie, ha lo scopo di isolarci dalla calunnia. Per gli Induisti, posta alla sommità di una colonna, rappresenta l’ascesa verso i cieli e la gloria delle divinità.

Ora che conoscete i vari significati della corona, godetevi pure la nostra gallery.

Prima1 di 32